Navigazione veloce

Saluti del Dirigente Scolastico

Ho assunto da poco l’incarico di Dirigente Scolastico di questo Istituto e desidero porgere un saluto e un ringraziamento sincero a tutta la Comunità che mi ha accolta con calore e professionalità: il collega uscente Prof. Antonio De Blasi, il DSGA e il personale ATA, i docenti dei diversi ordini di scuola, i rappresentanti delle Amministrazioni comunali di Torchiarolo e San Pietro Vernotico, i colleghi che operano in altre scuole del territorio.

Mi avvio ad affrontare questa nuova esperienza umana e professionale con entusiasmo, certa di poter contare sulla collaborazione preziosa di tanti.

L’augurio di un buon anno scolastico va soprattutto ai nostri bambini, agli alunni e alle loro famiglie: che possa essere un anno sereno, denso di soddisfazioni e occasioni di crescita per ognuno.

Una Comunità coesa genera senso di appartenenza e sinergie, forze che si autoalimentano e possono portare frutti migliori se rapportati all’agire del singolo. Ognuno nell’ambito delle proprie competenze e responsabilità, insieme nella condivisione degli obiettivi: questa è la via da percorrere.

Nutriamo le nostre professionalità di umanità, arricchiamo il nostro agire quotidiano con la reciproca contaminazione, doniamoci ai nostri ragazzi con la dedizione e la diligenza del buon padre di famiglia: ciò che si semina dà, prima o poi, i propri frutti, in modi che sono spesso imprevedibili e lontani, nel tempo e nello spazio; per questo il nostro sguardo deve essere lungo e capace di generare progetti ambiziosi all’interno di orizzonti ampi: così si sposta in avanti il confine del realizzabile.

“Ora non è tempo di pensare a ciò che non hai. Pensa a quello che puoi fare con quello che c’è”.

Ernest Hemingway, Il vecchio e il mare, 1952

 

Torchiarolo, 5 settembre 2019

 

Il Dirigente Scolastico

Giusy Di Seclì

5 commenti »

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.