Navigazione veloce

Codeweek4all 2017

logo

Dal 7 al 22 ottobre 2017 si svolge la settimana europea della programmazione, Europe Code Week, arrivata alla quinta  edizione. Nel corso della settimana si svolgeranno migliaia di eventi in ogni parte d’Europa per offrire a giovani e giovanissimi l’opportunità di iniziare a programmare! Non si tratterà di semplici seminari, ma di vere e proprie esperienze di programmazione, che consentiranno anche ai più piccoli di divertirsi in modo costruttivo, vedendo le proprie idee prendere forma. La programmazione è il linguaggio delle cose. Programmare è il modo più semplice per realizzare le nostre idee e il pensiero computazionale stimola la creatività e ci aiuta ad affrontare e risolvere problemi di ogni tipo.

Anche quest’anno il nostro Istituto Comprensivo Valesium di Torchiarolo ha dato la sua adesione all’evento con l’iniziativa “Coding e-learning Coding in classe!”: nella settimana dal 16 al 22 ottobre la nostra scuola offrirà ai propri alunni esperienze diverse di coding, per un primo approccio divertente e stimolante da cui partire per approfondire sempre più questa competenza trasversale a tutte le altre.

Grazie alle nostre classi virtuali inizieremo a far svolgere le prime attività di coding ai nostri studenti, direttamente a casa coinvolgendo possibilmente anche i genitori.

Si proporranno attività presenti sul sito “Programma il futuro” e “Code.org” e in alcune classi si procederà con la programmazione su carta a quadretti (programmazione unplugged)

Tutto ciò costituirà occasione formativa sia per gli alunni che per gli insegnanti, coerentemente con lo spirito di ”apprendere facendo”, filo conduttore delle didattiche innovative che si stanno diffondendo nella scuola italiana e che sono sostenute dalla legge 107 “La Buona Scuola”.

Ecco la pagina ufficiale dell’ evento CodeWeek Italia

 

I Docenti che vorranno partecipare, inserendo gli eventi  nella mappa, dovranno richiedere il codice univoco riservato all’ Istituto a

  • Prof. Rosario Arnesano (coordinatore Scuola dell’Infanzia e Primaria)
  • Prog. Giuseppe Pappaianni (coordinatore Scuola Secondaria di I° grado)

Una semplice guida su come inserire un vento nella mappa (rivolto ai Docenti)

PS: Ragazzi e ragazze, che ne dite incominciamo ad esercitarci cercando di svolgere la prima attività? Cliccate QUI e svolgete IL LABIRINTO. Buon divertimento.

 




1 commento »

  1. MARIA ROSARIA DELL'ANNA scrive:

    LETTO

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.